Divertimento tutto l’anno in tutta sicurezza e con ingressi omaggio nei parchi più belli d’Italia

Scopri come da oggi puoi far vivere ai tuoi figli e a tutta la tua famiglia momenti di divertimento senza pensieri.

divertimento sulla neve

Ingressi gratuiti per bambini e ragazzi in parchi tematici e naturali, musei e castelli, SPA e wellness hotel, skipass gratuiti nei più importanti comprensori sciistici, sconti per strutture ricettive al mare e in montagna… tutto a misura di famiglia, per vivere insieme alla scoperta della nostra bella Italia grandi avventure e grandi emozioni risparmiando!

Con la Card Viviparchi puoi accedere ad una moltitudine di opportunità con sconti per la famiglia e ingressi gratuiti per i figli ( fino a 13 anni accompagnati da un adulto pagante) e, solo con questa promozione valida per un periodo limitato, in totale sicurezza grazie alle coperture assicurative dedicate alle famiglie.

Come vivere esperienze divertenti con tutta la famiglia in totale sicurezza grazie con la copertura assicurativa per la famiglia

Con un abbonamento che parte da 9,00€ al mese vivrai tutte le esperienze con la tua famiglia in totale sicurezza per un anno ed avrai inclusa in omaggio la tessera famiglia Viviparchi 2019 .
Non solo, se mai capiterà che i tuoi bambini siano affidati a nonni o amici durante le loro gite fuori porta, si potrà dormire sempre sogni tranquilli qualsiasi cosa succeda.

Parliamoci chiaro, non vorremmo mai trovarci nella spiacevole situazione di rientrare da una bella giornata, per esempio sulla neve, con un conto salato da pagare e la preoccupazione di aspettare l’esito di un intervento (tipo un setto nasale rotto) solo perché giocando, nostro figlio, si è scontrato con il bob con un altro bambino, e questo, viene portato d’urgenza in ospedale, magari in Svizzera o in Francia.

Una macchia irremovibile su un cappotto di valore di un tuo ospite durante il brindisi di capodanno (durante le feste si è più portati ad indossare i capi più belli) oppure “Fido” che mordicchia una lussuosa borsetta che scova incustodita in camera da letto mentre tutti sono a divertirsi in sala da pranzo! Anche lui vuole festeggiare a suo modo no?

Uno scivolone di un vostro amico sul vialetto di casa, un po’ bagnato tra neve e ghiaccio. Come fai a mettere le mani a terra se stai tenendo anche bottiglie e regali? Ed eccoci di nuovo con l’ansia, in sala di attesa di un pronto soccorso, ad aspettare che il medico dica “non è niente di grave”. Ma se invece fosse grave? Chi risarcisce i danni se magari quell’amico deve assentarsi da lavoro per giorni?

Sono tutti momenti di grande festa, e per viverli al meglio, bisogna essere sicuri che, anche di fronte all’imprevisto, qualcuno se ne occuperà! A noi basterà solo fare un tap su un APP dedicata e qualcuno sarà operativo nel rassicurarci e fornirci le prime istruzioni. Bello no?

Inoltre con pochi euro in più potrai anche avere un’estensione che ti risolve ogni problema di emergenza domestica.
Facciamo un esempio. E’ l’8 dicembre e la tua caldaia decide di smettere di funzionare. Soluzione:
a. rimango al freddo perché il mio artigiano di fiducia è via in vacanza. Se ne parla dopo la befana.
b. mi trasferisco con tutta la famiglia a casa dei genitori fin quando non si ripara il danno.
c. entro poche ore risolvo il problema e ricevo il rimborso delle spese sostenute per la manodopera.
Sono tutte delle soluzioni. Solo una fa il caso tuo. Scegli di non avere problemi. Abbonati alla serenità a partire da 9,00€ al mese ed avrai inclusa la tessera ViviParchi valida per tutta la tua famiglia fino a fine 2019.

Scegli di vivere sereno. Il divertimento PAGA!

Sfrutta le convenzioni della Card Viviparchi, ti basta una giornata ad un parco tematico ed una sulla neve con tutta la tua famiglia che la tua spesa diventa un lontano ricordo e la tua esperienza con tutta la famiglia un’ avventura piacevole e sicura per tutti!
Allora si parte? Pronto a divertirti senza pensieri per un anno intero? 

Articolo a cura di:  Alberto Previdi – Consulente assicurativo professionista. Puoi seguire anche su Facebook i consigli di Alberto