Il Musem di Castagneto Carducci: la risposta alla Città del Vino di Bordeaux

Bibbona (LI)

Anche Castagneto Carducci, patria del Bolgheri, ha la sua World Wine Town.

Una città del Vino che risponde, con sicurezza, alla Citè du Vin di Bourdeaux, come già hanno fatto, in Italia, il Museo del Vino di Barolo, la Casa del Chianti Classico e la Venice Wine Town.

Ubicato all’interno della Fattoria “Casone Ugolino”, il Musem (Museo Sensoriale e Multimediale del Vino) offre un percorso davvero completo nel mondo del vino, quello geografico, quello storico e quello sensoriale, accompagnando i visitatori alla scoperta di un mondo che non può stare chiuso in un bicchiere ma che è, da sempre, gusto, arte, storia, poesia, civiltà e tecnologia.

All’interno della stessa tenuta, dopo aver visitato il Musem, è possibile proseguire il viaggio nel gusto scegliendo un brunch o una light dinner, presso l’Osteria di Eataly, oppure gustando una pizza “a metri zero” cotta nel grande forno medievale o, ancora, un pasto self service nel Ristorante Mercato del Borgo, dove scegliere i “banchi” da cui attingere per un vassoio all’insegna del gusto e delle tradizioni locali. Non saltate per nessun motivo l’isola della taglieria di Cinta e insaccati locali!

Potete scoprire cosa fare con i bambini nella zona della Costa degli Etruschi nell’articolo dedicato a questo territorio sul blog Viaggiperfamiglie.it